L’avete già bevuta la De Molen Donder&Blinksem o la De Ranke bitter xx?

il

De Molen Donder&blinksem  – De Ranke bitter xx. Possono sembrarvi classiche ma, invece, sono particolarissime.

Partiamo dalla De Molen.

La Donder&Blinksem (tuoni e fulmini) è una ale artigianale, chiara, speziata, dalla lunga luppolatura, da  5,9°alc. In origine doveva essere una pils, ricavata con ricetta ceca, ma è più torbida e alcolica della maggior parte delle originali (anche non filtrate) a cui si ispira, è erbacea e ricca di luppoli cechi. Piccolo particolare non irrilevante: la produzione delle Molen è spesso limitata. Questo perché  è prodotta nel piccolo birrificio ricavato all’interno di un mulino-ristorante olandese.

 

 

 

 

 

 

Poi, la De Ranke bitter xx. Belga corposa, la sua particolarità sta nella brassatura. Questa birra, infatti, è stata brassata in modo tale da venir considerata la più luppolata del Belgio. Ambizione che si è trasformata in realtà: coi suoi 6° alc, la bitter xx rivela un gusto amaro di luppolo che va a bilanciare le note del lievito. Per raccontarcela, ricorda la trappista Orvel.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...