La corsa agli armamenti è finita: l’International Arms Race è pronta

international arm race

“…dai adesso facciamo una birra senza luppolo, chissà come viene!” Un po’ come pensare di fare le orecchiette senza pesto… però con un condimento alternativo risultano ugualmente buone, diverse, ma buone. Le perverse menti che si celano dietro a questa creazione sono quelle dei birrai della scozzese Brewdog e della americana Flying Dog. Questi luminari della scienza birraria hanno infatti deciso di produrre una IPA senza luppolo e, per aggiungere l’amarezza che contraddistingue questo stile di birra, hanno optato per bacche di ginepro, rosmarino ed erbe aromatiche. Detta così sembra un condimento da arrosto, però il risultato funziona. La birra si presenta di colore ambrato/aranciato con forti profumi speziati di resina, rosmarino e alloro. Questa abbondanza di condimento si riscontra anche in bocca seppur con minore intensità, risultando fresca e gradevole con un retrogusto di rosmarino che ti fa ruttare in modo insolito.

 

Potrebbe usarla anche lui:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...