Brewdog Prototype/2: Nuns with Guns

il

nuns with guns

Tra i tre prototipi Brewdog è la più leggera ma non è da sottovalutare, lo dice anche il suo nome “suore con pistole”.  Non ci spara la solita botta di amaro e luppolo del birrificio scozzese ma ci ammalia con la sua morbidezza e facilità di bevuta. Una pilsner dal colore oro intenso, quasi ambrato con una bella schiuma. Questo è quello che si presenta nel bicchiere. All’olfatto non fa gridare al miracolo sebbene siano ben percepibili la finezza del malto, una leggera nota erbacea e di luppolo. In bocca a dominare è la morbidezza del malto con un sentore quasi dolce che viene mitigato dalla luppolatura -anche in dry hopping- che non risulta mai invasiva. Rimane proprio un buon sapore che spinge a versarne ancora. E ancora. Davvero una buona birra leggera, se avesse un grado alcolico di più sarebbe perfetta. Ma forse non ne sentiremo più parlare, allora meglio godercela così con quelle poche bottiglie che sono riuscito a trovare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...