E’ morto un pony

il

pony brewdog

 

Ultima nata in casa Brewdog, per quanto riguarda la produzione “standard”, è questa Dead Pony Club. Ridete poco di questo nome, perché nonostante sia la creazione più “leggera” degli scozzesi (solo 3,8° alcolici) presto vorrete fare parte di questo club. Il pony morto è una Californian Pale Ale con un bel colore arancione e una  incredibile luppolatura che al naso ti invade subito con pompelmo, resina di pino e un sentore erbaceo. In bocca subito si avverte un po’ di caramello, poi una spremuta di luppolo ti annaffia la bocca con i suoi sentori di succo di pompelmo, frutta tropicale e resina che lasciano un amaro duraturo e una sensazione rinfrescante. Non una birra molto complessa, ma che dà parecchia soddisfazione e che si può bere in tranquillità visto il basso tenore alcolico.  Le iscrizioni al club sono aperte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...